Riassunto

Napoli, ottobre 1930.Luigi Alfredo Ricciardi è un Commissario della Regia Questura e vede imorti, quelli periti per cause violente, mentre reiterano e ripetono all’infinitogli ultimi gesti e le ultime parole, prima di morire.In una città dove coesistono mille contraddizioni e dove il fascismo si fasempre più arrogante, si ritroverà a dipanare la matassa di una serie didelitti in cui la vendetta è solo una parte della verità.Il fumetto, scritto da Alessandro Di Virgilio e disegnato da Emanuele Gizzi,è l’adattamento del racconto omonimo, qui trasformato nel prequel de “Ilsenso del dolore”, il primo romanzo della fortunata serie nera del CommissarioRicciardi, scritta da Maurizio de Giovanni e attualmente pubblicatada Einaudi.

Ordina per : Ex

I Vivi e i Morti un'indagine del commissario Ricciardi

(0)

Napoli, ottobre 1930.Luigi Alfredo Ricciardi è un Commissario della Regia Questura e vede imorti, quelli periti per cause violente, mentre reiterano e ripetono all’infinitogli ultimi gesti e le ultime parole, prima di morire.In una città dove coesistono mille contraddizioni e dove il fascismo si fasempre più arrogante, si ritroverà a dipanare la matassa di una serie didelitti in cui la vendetta è solo una parte della verità.Il fumetto, scritto da Alessandro Di Virgilio e disegnato da Emanuele Gizzi,è l’adattamento del racconto omonimo, qui trasformato nel prequel de “Ilsenso del dolore”, il primo romanzo della fortunata serie nera del CommissarioRicciardi, scritta da Maurizio de Giovanni e attualmente pubblicatada Einaudi.

0 opinioni della comunità

icon-comment Per poter dare la tua opinione devi aver effettuato il login